CARDIO ON LINE EUROPE S.r.l.

LA TELECARDIOLOGIA PUGLIESE PROTAGONISTA A ROMA AL CONVEGNO PROMOSSO DA ITALIA LONGEVA

[…] Gentilissimi,

la telecardiologia pugliese è stata ancora una volta indiscussa protagonista al Convegno tenutosi a Roma il 3 Luglio presso l’Auditorium Biagio D’Alba dal tema “Tecnoassistenza: come assistere gli anziani a casa loro”. L’incontro, promosso da Italia Longeva, la rete nazionale di ricerca sull’invecchiamento e la longevità attiva promossa dal ministero della Salute, ha avuto l’obiettivo di definire un nuovo modello assistenziale dell’anziano basato su modalità innovative miranti ad una maggiore autonomia, al miglioramento delle dinamiche familiari ed al contenimento dei costi sanitari attraverso lo sviluppo e l’implementazione di tecnologie. La giornata di confronto tra tutti i principali stakeholder socio sanitari interessati e la presentazione di casi di good practices a livello italiano ed internazionale, ha ancora una volta visto la Puglia protagonista assoluta con il modello di telecardiologia operativo sia nell’emergenza che nelle cronicità. Infatti, oltre al primato indiscusso in Europa del sistema Cardio On Line nell’emergenza, si è aggiunto il modello attuato nel Progetto NARDINO, a regime in alcuni territori pugliesi con gli strumenti della telecardiologia (ECG e Holter) e già considerato fra le best practice a livello europeo per la gestione in telemedicina delle malattie croniche. La Puglia diventa quindi l’unica regione in Italia ad adottare nell’assistenza ai malati cronici non solo la telecardiologia con refertazione e consulenza cardiologica in tempo reale, erogata 7 giorni su 7 con lo stesso modello attuato nell’emergenza-urgenza, ma anche l’Holter cardiaco e pressorio in telemedicina il cui ciclo viene completato, dal montaggio alla consegna del referto, in sole 36 ore. Un particolare ringraziamento va al Dottor Francesco Bux, Direttore Generale dell’A.Re.S. Puglia che, in qualità di relatore, ha ricevuto grandi consensi dagli autorevoli partecipanti. Come sempre lo spirito di gruppo e la sinergia fra tutti gli interlocutori è stata fondamentale per la riuscita dei Progetti, modelli di una partnership pubblico-privato che molti ci invidiano. Non è mancato infatti negli anni il prezioso contributo di tutti coloro che, principali artefici di questo successo, stanno partecipando a questa fantastica impresa che fa della Puglia, la regione leader in Europa nel campo della telecardiologia al servizio dei cittadini e della umanità delle cure.

Un grazie di cuore a chi ci ha sempre creduto!

Allegati

Nome Descrizione Link
TECNOASSISTENZA Come assistere gli anziani a casa loro --

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare i seguenti attributi e tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>